Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
     
Confindustria Cuneo

Evento - 25/10/2019

Progetto Dazio Zero: classifica e origine delle merci

Il progetto Dazio Zero ha l’obiettivo di mettere a disposizione delle imprese gli strumenti fondamentali per accedere in maniera agevolata ai mercati internazionali attraverso un maggiore utilizzo degli accordi di libero scambio.

Saper cogliere le opportunità derivanti dai numerosi accordi commerciali in essere tra la UE e i paesi terzi rappresenta sempre più un vantaggio competitivo per le imprese che operano sui mercati internazionali. L’utilizzo dei regimi preferenziali consente, infatti, alle imprese di godere di numerosi benefici, tra cui l’esenzione dai dazi doganali negli scambi commerciali con molti Paesi. Per avvalersi di tali opportunità, è necessario essere in grado di determinare la corretta classificazione doganale delle merci e di applicare consapevolmente le regole di origine preferenziale contenute negli accordi. Infatti, solo il rispetto di tali regole garantisce ai prodotti unionali l’accesso al trattamento preferenziale. Inoltre, acquisisce sempre più importanza anche l’esatta conoscenza che presiede all’attribuzione dell’origine non preferenziale alle merci, sia in relazione all’utilizzo del Made in sia per garantire un corretto approccio alle barriere tariffarie e alle misure di politica commerciale adottate dalla UE e da numerosi Paesi terzi. Il progetto “Dazio Zero” mira ad erogare formazione tecnico-specialistica in questi campi, con l’obiettivo di mettere a disposizione delle nostre imprese gli strumenti fondamentali per accedere in maniera agevolata ai mercati internazionali attraverso un maggiore utilizzo degli accordi di libero scambio. Il progetto, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico e realizzato da ICE Agenzia, in collaborazione con Confindustria e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, si articola in un ciclo di incontri formativi da tenersi in tutta Italia nell’arco del biennio 2018-2019. Ogni modulo formativo, della durata di una giornata, è destinato ad una platea di circa 20 aziende ed è condotto da specialisti ed esperti della materia. La partecipazione è gratuita. L'incontro formativo di Cuneo si terrà il 25 ottobre p.v. alle ore 9.00 presso la sede di Confindustria Cuneo, Corso Dante, 51 e sarà strutturato in due parti. Nella mattinata verrà illustrata la classificazione doganale delle merci, le regole di origine non preferenziale e preferenziale e le prove delle regole stesse, mentre nel pomeriggio vi sarà una esercitazione pratica di simulazione del percorso di compilazione della dichiarazione del fornitore e dell’istanza di Esportatore Autorizzato. Tale incontro è rivolto ad aziende produttive e commerciali con forte propensione all’export. Coloro che sono interessati a prendere parte al workshop dovranno compilare online la scheda di adesione disponibile sul sito dedicato al progetto, ossia http://www.daziozero.ice.it/. 

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 Cuneo - C.F. 80002570044
TEL 0171 455455 - FAX 0171 697544 - EMAIL uic@uicuneo.it - PEC direzione@pec.uicuneo.it

Informativa Privacy