Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Facebook  Instagram  Twitter  LinkedIn  YouTube 
Confindustria Cuneo

CONTATTI

0171.455.440

taskforce@uicuneo.it


RESPONSABILE TASK FORCE e SALUTE E SICUREZZA

Andrea Corniolo

0171.455.490 - 3316502034

a.corniolo@uicuneo.it


SALUTE E SICUREZZA

Chiara Fedele

0171.455.443 - 3346749306

c.fedele@uicuneo.it


INTERNAZIONALE

Bianca Revello

0171.455.502 - 3666452885

b.revello@uicuneo.it


LAVORO

Stefania Bergia

0171.455.416 - 3386482644

s.bergia@uicuneo.it


CREDITO E FINANZA AGEVOLATA

Nicol˛ Cometto

0171.455.431 - 3389378231

n.cometto@uicuneo.it

Circolare - 25/03/2020

Comunicazione Banca d'Italia - ModalitÓ di segnalazione in Centrale Rischi delle posizioni sospese previste dalla moratoria DL Cura Italia - art. 56

Si trasmette in allegato una comunicazione di Banca d'Italia in merito alle modalità di segnalazione in Centrale Rischi delle posizioni sospese ai sensi dell'articolo 56 del DL 18/2020 recante misure di sostegno finanziario alle micro, piccole e medie imprese colpite dall’epidemia di COVID-19.

In particolare, la Banca d'Italia chiarisce che :

  • in caso di applicazione delle misure previste dal comma 2, lettera a) e b), le banche dovranno tenere conto dell’impossibilità di revocare in tutto o in parte i finanziamenti in discorso o della proroga del contratto; non dovranno pertanto ridurre l'importo dell'accordato segnalato in Centrale Rischi;
  • in caso di applicazione delle misure previste dal comma 2, lettera c), le banche e gli intermediari finanziari dovranno tenere conto della temporanea inesigibilità dei crediti in discorso, sia in quota capitale che in sorte interessi (ove prevista); per l'intero periodo della sospensione, dovranno pertanto interrompere il computo dei giorni di persistenza degli eventuali inadempimenti già in essere ai fini della valorizzazione della variabile “stato del rapporto”.

In ogni caso l'impresa non potrà essere classificata come sofferenza dal momento in cui il beneficio è stato accordato.

 

Si trasmette altresì in allegato la Circolare predisposta da ABI - Associazione Bancaria Italiana che dettaglia le misure a sostegno della liquidità delle imprese previste dal DL Cura Italia.

 

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 Cuneo - C.F. 80002570044
TEL 0171 455455 - FAX 0171 697544 - EMAIL uic@uicuneo.it - PEC direzione@pec.uicuneo.it

Informativa Privacy