lunedì 20 novembre 2017
  

CIO CUNEO

Il Club "CIOcuneo", costituito a fine 2009, riunisce i responsabili dei Sistemi Informativi e dell'Organizzazione aziendale con lo scopo di:

  • Favorire la preparazione e il perfezionamento professionale degli aderenti attraverso iniziative di studio, ricerca, incontri di approfondimento dei temi propri della professione;
  • Favorire scambi di informazioni ed esperienze tra i soci;
  • Stabilire un clima di conoscenza ed aiuto reciproco professionale tra gli aderenti;
  • Valorizzazione del ruolo dell'ICT nelle aziende attraverso il coinvolgimento degli IT Manager nei processi decisionali.

In sintesi le attività del Club:

  • costituzione di gruppi di lavoro su problematiche di interesse comune,
  • utilizzo dello Sportello Informatico di Confindustria Cuneo per ricerche e benchmark di prodotti e soluzioni disponibili sul mercato,
  • organizzazione di incontri con produttori di tecnologie e fornitori di soluzioni per confronti su strategie e sviluppi,
  • avvio di percorsi formativi di natura manageriale su temi di interesse comune, utilizzando la struttura di formazione dell'Associazione, per favorire la crescita professionale degli IT Manager,
  • creazione di una rete di contatti e collaborazioni con gli altri Club di Confindustria Cuneo e di altre territoriali per iniziative trasversali,
  • organizzazione di visite presso produttori di soluzioni e centri di interesse,
  • sviluppo di attività seminariali per sensibilizzare la conoscenza su temi innovativi dell'informatica e scenari di sviluppo strategici attraverso cicli di incontri.

 


 

Convenzione Confindustria Cuneo - SMAU 2013

Confindustria Cuneo ha stipulato una convenzione con SMAU, l'esposizione internazionale di Information & Communications Technology, che permette agli associati di partecipare gratuitamente all'edizione 2013 che si terrà da mercoledì 23 a venerdì 25 ottobre 2013 ai padiglioni 1 e 2 di Fieramilanocity.

 


 

Il Club ha aderito a Informatici Senza Frontiere , una Onlus che ha come primo obiettivo quello di utilizzare conoscenze e strumenti informatici per portare un aiuto concreto a chi vive situazioni di emarginazione e difficoltà.

 

Nel maggio 2012 Confindustria Cuneo ha donato a Informatici Senza Frontiere alcuni PC e Monitor in disuso che sono stati utilizzati per allestire una aula informatica presso l'Istituto Salesiani di Oulx.
Leggi l'articolo di ISF Scarica e guarda le foto



Foto di gruppo
Progetto Sociale 2012 - Borsa di studio del club CIO Cuneo a Samuele Salvatico di Ceva (Istituto Vallauri di Fossano)

È stata consegnata giovedì 29 novembre dal presidente del club CIO Gianni Gritti, una borsa di studio di 1.500 euro allo studente dell’Istituto Industriale Superiore “G. Vallauri” di Fossano Samuele Salvatico. Il diciannovenne di Ceva ha realizzato un’applicazione per la creazione di task analysis e storie sociali per persone con disturbo dello spettro autistico attraverso strumenti tecnologici touch screen fissi e mobili, nell’ambito del progetto “Touch for Autism” promosso dal Centro Autismo e Sindrome di Asperger dell’Asl Cn 1.

Presentazione del progetto TOUCH 4 AUTISM




Progetto Sociale 2013 - CIOCUNEO e LVIA

Ogni anno il Club sponsorizza un progetto sociale attraverso borse di studio, contributi o interventi diretti dei soci. L'obiettivo del progetto 2013 è di supportare LVIA nello svolgimento delle sue attività no-profit, a vantaggio delle popolazioni più bisognose. Gli interventi si sono concentrati nel campo delle telecomunicazioni, infatti l'associazione effettua numerose telefonate internazionali a costi elevati e dispone di soluzioni tecnologiche obsolete che necessitano di innovazione e ampliamenti.

Presentazione del progetto CIOCUNEO e LVIA



 

Per favorire il network tra i partecipanti al Club è stato predisposto uno User Group ospitato in un'area dedicata sul sito Linkedin.


Statuto
Modulo di adesione al club
L'IT non è allineato al business quanto crede di esserlo
Inchiesta ZeroUno IT Financial Management
Attivita 2011
Protocollo Intesa Confindustria Cuneo - IIS G.Vallauri
Progetto CIO e ISF
Visite aziendali Vallauri_manifestazione interesse 2012
Attivita 2012
Lettera Presidente ISF 2012

20 gennaio 2010 - Cuneo - Cuneo: costituito il "Club dei Responsabili dei Sistemi Informativi e Organizzazione"
20 gennaio 2010 - Al passo con il mondo che cambia, intervista a Gianni Gritti (IDEA)
21 gennaio 2010 - Condindustria: Gianni Gritti nominato presidente del 'CIO'
22 gennaio 2010 - Sistemi Informativi
22 gennaio 2010 - Confindustria Cuneo: costituito il Club dei Responsabili Sistemi Informativi
26 gennaio 2010 - Manager Informatici
27 gennaio 2010 - Costituito il "Club dei Responsabili Sistemi Informativi e Organizzazione"
27 gennaio 2010 - Gianni Gritti presidente del CIO
febbraio 2010 - Confindustria costituisce il CIO CUNEO
Provincia Oggi novembre 2010 - In crescita la collaborazione tra Vallauri e Confindustria
26 novembre 2010 - Cuneocronaca - Ad un anno dalla fondazione, si è svolta l'assemblea annuale del club Cio del capoluogo
24 marzo 2011 - “Vallauri” e Confindustria Accordo sulla formazione (La Stampa)
30 marzo 2011 - Intesa col Vallauri per i giovali (Il Sole 24 Ore)
31 marzo 2011 - Dal Vallauri le eccellenze per l'industria di domani (La Fedeltà)
31 marzo 2011 - Confindustria Cuneo e Vallauri di Fossano insieme per avviare i giovani al mondo del lavoro (Cuneocronaca.it)
20 giugno 2011 - La voce dei club di Confindustria: “Collaboriamo per creare valore aggiunto” (Targatocn.it)
Provincia Oggi luglio 2011 - Cinque buoni motivi per associarsi - i Club nati in seno a Confindustria Cuneo si presentano
14 dicembre 2011 Riuscito convegno del Cio Cuneo sulle potenzialità del 'mobile' in azienda
4 aprile 2012 Tablet e nuove tecnologie per i bambini autistici
21 luglio 2012 ISF Piemonte: aula informatica presso l'Istituto Salesiani di Oulx
15 giugno 2013 - L'utilizzo dei Big Data aiuta le imprese a restare competitive sui mercati
Provincia Oggi Luglio 2013 - Aziende competitive grazie ai Big Data
6 dicembre 2013 - Il club CIOCuneo supporta LVIA nello svolgimento delle attività no profit (Grandain.com)
9 dicembre 2013 - Il club CIOCuneo supporta LVIA nello svolgimento delle attività no profit (targatocn.it)

 

 

Organizzato dal Club Dirigenti d'Informatica di Torino è stata un'importante occasione per una riflessione comune sui cambiamenti del ruolo del CIO. L'evento, all'interno del quale è intervenuto il Presidente del CIOcuneo Gianni Gritti, si è tenuto all'Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.
Scarica l'agenda

Al termine dell'IT Manager Day alle 17.30 presso la sede della Diageo Operations Italy Spa di Santa Vittoria d'Alba (strada Statale 63) si è tenuta la riunione del Consiglio Direttivo allargato a tutti i soci del CIOcuneo: sono stati presentati i risultati dei questionari compilati dai soci, organizzati i gruppi di lavoro e presentate le iniziative del 2010. Il dr. Rainer Battisti, CIO di Unieuro e referente per il Piemonte di "Informatici Senza Frontiere" ha illustrato le attività ed i progetti di ISF al quale il nostro Club ha aderito.

In questo incontro il dr. Luca Leone, consulente di Confindustria Cuneo che presidia lo Sportello Privacy, farà una panoramica sul tema Privacy (misure di sicurezza idonee e minime), sulle policy aziendali, le ispezioni e le sanzioni con un focus sulla problematica degli Amministratori di Sistema (tema sul quale i soci hanno sollecitato un approfondimento). Al termine della presentazione verrà avviata una sessione comune di domande/risposte sui temi emersi che costituirà un momento di condivisione anche sulle misure eventuali da adottare.
Scarica le slides dell'Incontro
Provv.Gar.Prot.Dati Pers. 27 novembre 2008

Il paradigma del Service Oriented Computing è visto come una rivoluzione nella comunità informatica e i Web Services una sua realizzazione.
Il seminario prevede una presentazione introduttiva per fornire un approccio sistematico e architetturale al mondo del Web Services al quale seguiranno una serie di interventi da parte dei soci del Club che illustreranno come e in quali aree sono state implementate in azienda soluzioni web services; la condivisione delle esperienze ha l'obiettivo di favorire la conoscenza di queste metodologie di integrazione dei sistemi che coinvolgono aspetti tecnologici ma anche organizzativi.
Scarica l'agenda
Scarica le slides

Il Cloud Computing visto come un modo diverso di gestione del business: un idea semplice che può avere un forte impatto in termini economici.
Le piattaforme cloud stanno acquisendo una popolarità crescente: ma a cosa è dovuta questa diffusione? Nel clima economico attuale quali sono i vantaggi offerti a un'azienda? Cosa si intende per Cloud Computing? Quale impatto sulle aree che rivestono un'importanza critica per l'IT?
Cercheremo risposte a queste domande insieme a Microsoft, Google e IBM che ci forniranno la loro visione strategica sul Cloud Computing; IBM ci fornirà anche un quadro architetturale sulla virtualizzazione dei client.
Questa giornata sarà anche l'occasione per incontrarci tutti in una sessione assembleare del Club (dalle 15.00 alle 16.00) nella quale condivideremo quanto fatto in questo primo anno di attività e decideremo insieme le iniziative del 2011; termineremo la giornata, per chi lo desidera, con una cena conviviale.
Scarica l'agenda
Scarica le Slides di Microsoft
Scarica le Slides di Google
Scarica le Slides di IBM
Scarica alcune fotografie dell'evento

Si è tenuto alla Tenuta Fontanafredda di Serralunga d'Alba la seconda edizione dell'IT Manager Day organizzato dal Club Dirigenti Informatica di Torino, con il quale il nostro Club è "gemellato"; tra gi altri ha presenziato in qualità di relatore Carlo Lattanzio, Vice Presidente del CIOcuneo. Questo secondo convegno ha trattato il tema relativo ai "Servizi ICT che cambiano-verso quale direzione?".

Scarica l'agenda

Scarica la locandina

Fotogallery

La criminalità informatica è in continua ascesa, utilizza strumenti sempre più sofisticati e, potendo contare su profitti annui di decine di miliardi di dollari, ha un impatto economico maggiore di molti crimini convenzionali.In tale contesto, la sicurezza informatica rivolta alla prevenzione e alla riduzione del danno rappresenta una sfida globale non soltanto per il livello di saperi specialistici che la sua trattazione comporta, ma per le trasversalità che fra questi saperi vengono a generarsi. Si impongono strategie innovative e sinergiche e soluzioni tecniche in grado di rispondere ai temi etici posti dalle esigenze apparentemente antagoniste di libertà e sicurezza.

Scarica l'agenda

Abbiamo approfondito il tema VDI insieme a VMware e Citrix, due player di riferimento del mercato, e attraverso le testimonianze della Miroglio e della Servizi Bancari Associati abbiamo affrontato le problematiche incontrate nella fase implementativa ed i vantaggi ottenuti.

Scarica l'agenda

Scarica le slides di Citrix

Scarica le slides di VMware

Scarica le slides di Miroglio

Scarica le slides di Servizi Bancari Associati

L'obiettivo è la focalizzazione sul ruolo manageriale e sulle trasformazioni in atto per tutte le figure professionali dei vari Club, con l'obiettivo di “creare squadra” fra i vari ruoli, consapevoli del fatto che non sempre ciò avviene e che a volte le relazioni tendono al conflitto.
Primo evento interclub organizzato dai Club di Confindustria Cuneo.
Data: 25 novembre 2011 - ore 17.00
Luogo: Somaschi Hotel di Cherasco
Scarica la locandina

Stante la diffusione dei dispositivi mobile, come le imprese possono correttamente approcciare questa esplosione massimizzando le opportunità e evitando o, almeno, limitando i rischi.
Fra i relatori avremo due rappresentanti dei principali vendors leader di mercato (Apple e Rim), un rappresentante di una società tecnologica di primaria rilevanza nazionale con esperienza e soluzioni in ambito architetturale (Reply) e un rappresentante accademico (Dipartimento di Informatica Università di Torino) che in apertura contestualizzerà il fenomeno con un breve sguardo verso il passato e con qualche riflessione sui modelli e sulle evoluzioni future.
L'obiettivo non è ovviamente una sessione marketing di prodotti o soluzioni ma l'inquadramento della tematica e la vision del player, per fornire ai soci spunti di riflessione nella specifica contestualizzazione delle singole realtà.

Scarica l'agenda

ASL presentazione su autismo

ASL Autismo e teleriabilitazione

Scarica le slides di Luca Console (Università di Torino)

Scarica le slides di RIM

Scarica le slides di Apple

Scarica le slides di Reply

Organizzato dal Club Dirigenti di Informatica di Torino per venerdì 30 marzo 2012 alle ore 18.00 presso la Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino, via Ventimiglia 115, l'obiettivo dell'incontro è capire come in un momento di difficoltà del settore ICT si stanno muovendo le aziende della domanda e dell'offerta, attraverso un confronto diretto. A fronte di un rafforzato rapporto di collaborazione tra il CDI di Torino ed il CIOcuneo, all'evento parteciperà anche Angelo Adriano, IT Manager della Mondo S.p.a e socio del nostro Club.
Scarica l'invito

Le Comunicazioni Unificate rappresentano l'integrazione fra i servizi real-time (messaggistica Istantanea, informazioni sulla presenza, telefonia IP, audio/videoconferenze, gestione delle risposte vocali e delle chiamate in entrata) con i servizi non real-time (voice mail, email, sms, fax).
Non sono un unico prodotto, ma un insieme di prodotti che fornisce un'interfaccia utente unificata e concentra l'esperienza dell'utente stesso su più dispositivi e tipi di media che permette di abbattere gli ostacoli costituiti da distanza, tempo e mezzi consentendo alle persone di comunicare tra loro ovunque e in qualsiasi momento.
L'obiettivo dell'evento è di dare una visione del tema sotto il profilo degli impatti organiz-zativi che l'introduzione di soluzioni di Uni-fied Communication inevitabilmente provoca dando suggerimenti per limitarne gli impatti negativi massimizzando le opportunità che la tecnologia mette a disposizione.

Scarica l'agenda

Scarica le slides di Paolo Cortese dell'I.I.S. G.Vallauri

Scarica le slides di Dario Merletti di Fastweb

Scarica le slide di Pier Paolo Gruero di CSI Piemonte

Scarica le slides di Michelino Bonino di Banca D'Alba

L'evento organizzato dal consorzio eComLab in collaborazione con Confindustria Cuneo sarà l'occasione per aggiornarsi sullo stato dell'arte dell'e-business in Italia, conoscere e stringere relazioni con partner e fornitori, iniziare a capire come fare business online con la propria azienda.
La giornata prevede:

  • Incontri, uno spazio disponibile per aziende e possibili partner per l'e-commerce
  • Forum, la presentazione della situazione dell'e-commerce in Italia e Europa
  • Workshop, una tavola rotonda di presentazione di esperienze

L'iscrizione è gratuita e va effettuata attraverso il sito www.ecomlab.it

Scarica l'agenda

Appuntamento annuale organizzato dal CDI di Torino che vede il nostro Club coinvolto; quest'anno il tema del convegno sarà focalizzato su "ICT – il cambiamento percepito" da parte dei clienti interni CEO e CFO in termini di efficienza, innovazione e risparmio

Scarica l'agenda

Organizzato da Sistemi Cuneo e Sistemi Alba, apriranno il seminario Gianni Gritti, Presidente del Club CIOcuneo, e Paolo Cugnolio, Presidente del Club Dirigenti e Amministrativi Finanziari, per una riflessione congiunta sul tema del controllo di gestione, rappresentando i punti di vista dell' IT e degli Amministrativi.

Scarica l'agenda

Tema dell'incontro: "QUESTIONI di RUOLO Come ogni settore aziendale contribuisca al successo di un brand"

Scarica la locandina

Verranno affrontati i temi della Continuità Operativa e della Continuità Tecnologica, con la presenza di importanti player di mercato (Telecom, IBM e Aruba) che ci aiuteranno ad approfondire la conoscenza delle soluzioni disponibili sul mercato e a capire come la tecnologia può rispondere alla crescente necessità di garantire all'azienda elevati livelli di Business Continuity in un ottica di contenimento dei costi.

Scarica l'agenda

Scarica le slides di Carlo Lattanzio della Servizi Bancari Associati

Scarica le slides di Massimo Rossi di IBM

Scarica le slides di Giorgio Girelli di Actalis (gruppo ARUBA)

Voucher per provare gratuitamente Aruba Cloud Computing per creare una infrastruttura di Disaster Recovery

L'assemblea privata del 2012 è particolarmente importante in quanto oltre alla relazione annuale delle attività e all'approvazione del bilancio dovremo eleggere i componenti del Consiglio Direttivo del Club per il prossimo triennio. A questo proposito invito i soci interessati e disponibili a presentare la propria candidatura utilizzando il modello allegato.
La sessione pubblica sarà aperta con la consegna di una borsa di studio stanziata dal Club CIOcuneo a Samuele Salvatico, studente dell'Istituto Vallauri, che ha realizzato un'applicazione per la creazione di task analysis e storie sociali per persone con disturbo dello spettro autistico attraverso strumenti tecnologici touch screen fissi e mobili, nell'ambito del progetto Touch4Autism promosso dal Centro Autismo e Sindrome di Asperger (C.A.S.A.) dell'ASL CN1.
L'evento proseguirà sul tema "L'evoluzione degli ultimi anni dei modelli di business dell'open source hanno avviato un percorso di avvicinamento delle soluzioni open al mondo delle imprese, proponendo un'alternativa ai tradizionali sistemi proprietari. Le soluzioni open portano reali vantaggi in termini di costi? Sono affidabili? Garantiscono la continuità operativa? Hanno raggiunto una maturità e qualità tecnologica? Cercheremo una risposta a queste domande attraverso le esperienze dei soci del club che presenteranno concretamente implementazioni effettuate nelle proprie aziende evidenziando le motivazioni che hanno indotto le scelte, le criticità affrontate e i ritorni degli investimenti.
Concluderemo la giornata con la consueta cena conviviale che sarà l'occasione per scambiarci gli auguri di natale.

Scarica l'agenda

Scarica la presentazione delle attività del Club nel triennio 2010-2012

Scarica le slides di Daniele Mazzocchi dell'Istituto Superiore Mario Boella

Scarica le slides di Oscar Cambieri dell'IIS G.Vallauri

Scarica le slides di Aldo Ceccarelly della Sedamyl

Scarica le slides di Piero Rolfi del gruppo MTM-BRC

Scarica le slides di Paolo Barovero della Carle & Montanari-OPM

Scarica le slides di Alberto Picollo dell'Alma

Scarica le slides di Andrea Baudracco della Camera di Commercio di Cuneo

Scarica le slides di Federico Bertaina e Ruggiero Piazzolla della Servizi Bancari Associati

 

Raccogliendo le osservazioni emerse nel corso dell’assemblea dello scorso novembre si è tenuto il primo degli incontri trimestrali riservati ai soci, basato sullo scambio di esperienze con l’obiettivo di favorire lo sviluppo della conoscenza e delle relazioni tra gli aderenti al Club nell’ottica di intensificarne lo spirito di appartenenza.
Nel corso dell’incontro riprenderemo i temi affrontati nel corso dell’ultimo evento sull’Open Source, ferma restando la possibilità di affrontare argomenti di interesse che potranno emergere nel corso della riunione.
Per favorire anche la conoscenza delle aziende gli incontri si terranno direttamente presso le imprese: per la prima riunione siamo stati ospiti del Gruppo MTM/BRC di Cherasco.
L’agenda dell’incontro:

  • Ritrovo alle ore 17.30 presso il BRC R&D Center per la visita al Centro Ricerche della M.T.M. (via Moglia 18/20 – Cherasco)
  • Ore 18.00 – 20.00 riunione di condivisione sul tema Open Source e le sue applicazioni in ambito aziendale; saranno presenti alcuni dei relatori dell’evento dello scorso novembre con i quali sarà possibile approfondire i casi presentati
  • Ore 20.30, per chi lo desidera, pizza in un locale di Bra.

Lunedì 8 aprile 2013 con inizio alle ore 17.30 presso il Boscareto Resort (via Roddino 21 – Serralunga d’Alba) si è tenuto l’incontro annuale promosso dai Club di Confindustria Cuneo dal titolo "Entusiasmo e fiducia come vantaggi competitivi"; in allegato l’agenda dell’incontro.
Scarica la locandina

Si terrà giovedì 13 giugno 2013 al pomeriggio presso la sede di Confindustria Cuneo, corso Dante 51 il primo incontro pubblico annuale organizzato dal Club CIOcuneo, in collaborazione con la Sezione ICT di Confindustria Cuneo, sul tema della Business Intelligence; a breve sarà disponibile l’agenda completa dell’evento.
Scarica la locandina
Scarica le slides di Brunello Bonanni di IBM
Scarica le slides di Silvia Cesati di IBM
Scarica le slides di Arianna Antico di QlickView
Scarica le slides di Andrea Maderna di Board
Scarica le slides di Danilo Lissoni di Microsoft
Scarica le slides di Damiano Molinatti di Roambi

Incontro di approfondimento nel quale sono stati affrontati i seguenti temi:

  • le principali novità in tema di fatturazione;
  • analisi della nuova normativa concernente la fatturazione elettronica;
  • la regolamentazione della fatturazione elettronica nei confronti della P. A.;
  • le semplificazioni fiscali collegabili alla fatturazione elettronica.
Scarica le slides di Ricca Franco
Scarica le slides di Bruno Marco e Marengo Bartolomeo di Balocco s.p.a.
Scarica le slides di Cugnolio Paolo di Unifarma Distribuzione s.p.a.

Il BPM è il punto di incontro tra l’IT e la gestione d’impresa. I processi aziendali vengono assimilati e coordinati attraverso soluzioni software che ne velocizzano e semplificano la gestione e il migliora-mento, consentendo ai manager di effettuare analisi e prendere decisioni sulla base di dati concreti.
Conosciamo il BPM attraverso soluzioni di mercato e le testimonianze di chi le ha adottate in azienda.

Scarica la locandina
Scarica le slides di Bonitasoft
Scarica le slides di Cordys
Scarica il volantino di Cordys
Scarica le slides di Ibimec
Scarica le slides di Sanmarco Informatica
Scarica le slides di Arxivar
Scarica la videointervista su Arxivar

Il decreto legislativo 30 dicembre 2010 n. 235 ha apportato una serie di modifiche e di integrazioni di ampia portata al Codice dell'amministrazione digitale: il testo fornisce importanti indicazioni sulla validità della copia informatica di un documento cartaceo, della copia cartacea di un documento informatico, dei duplicati digitali e delle nuove tipologie di firma elettronica, la Posta Elettronica Certificata (PEC) Il testo normativo riprende il tema della conservazione digitale dei documenti introducendo la gestione della conservazione dei documenti e del relativo processo da parte di un Responsabile della conservazione, che si può avvalere di soggetti (pubblici o privati) idonei .
A quattro anni dall’entrata in vigore del decreto faremo una aggiornamento sullo stato dell’arte dal punto di vista normativo, con un cenno anche alla fatturazione elettronica obbligatorie verso la Pubblica Amministrazione, e dal punto di vista applicativo con alcune soluzioni supportate da esperienze aziendali

Scarica la locandina

Scarica le slides di ITT Motion Technologies
Scarica le slides di Kelyan
Scarica le slides di Siav

Il secondo incontro annuale riservato ai soci si terrà lunedì 13 ottobre alle ore 17.30 presso la sede di Cuneo in Discesa Bellavista 15/F dell'A.T.I. Trasporti Interurbani SpA (www.buscompany.it). Aprirà l'incontro il socio del Club Mauro Paoletti, Responsabile Informatico dell'A.T.I. che, oltre a presentare brevemente l'azienda che opera nel trasporto pubblico e privato. illustrerà alcuni interessanti progetti innovativi fortemente caratterizzati da aspetti tecnologici e informatici; la condivisione di queste la condivisione di queste esperienze che vedono la collaborazione con enti di ricerca e soggetti europei possono costituire un contributo importante per chi vuole approcciare progetti di ricerca e sviluppo applicata.
Verrà avviato anche un primo confronto sul Cloud e sulla declinazione del Cloud Privato, che saranno i temi dell’evento pubblico di fine anno.
Nello spirito di sviluppo della conoscenza dei soci, al termine della riunione prevista per le 19.30-20.00 sarà possibile, per chi lo desidera, proseguire l’incontro con un momento conviviale. Per motivi organizzativi occorre confermare la presenza inviando un’email all’indirizzo ciocuneo@uicuneo.it.

Cloud è diventata la parola d'ordine per essere competitivi e assicurare migliori performance e sicurezza, con una riduzione dei costi dell'infrastruttura IT. Cloud Computing è un fenomeno che racchiude elementi molto diversi fra loro e, come tutti i nuovi fenomeni, deve essere interpretato alla luce di elementi non ancora completamente definiti e in via di assestamento.

Scarica la locandina


I CIO dispongono degli strumenti adeguati (economici e di competenza) per una difesa proattiva? C'è la consapevolezza dell'impatto sul business rappresentato dalla in-sicurezza informatica? Le risposte attraverso l'intervento di due operatori di riferimento del mercato che illustreranno i rischi e le soluzioni da adottare e di un legale che fornirà gli elementi giuridici e suggerimenti a tutela delle imprese.

Scarica la locandina

Scarica le slides della Polizia postale
Scarica le slides di Fastweb
Scarica le slides di Trend Micro
Scarica le slides dello Studio Cuniberti

Il Digital Marketing è una realtà presente in molte aziende di diverse dimensioni e settori di attività. Strumenti come i Social,l’E-mail Marketing, il Web e Internet in genere offrono molte possibilità che vanno governate attraverso un percorso di trasformazione digitale, sia dal punto di vista della Comunicazione e del Marketing sia da quello Tecnologico.

Scarica la locandina

Scarica le slides di Google

Accedi all'elenco completo dei componenti


Segreteria Club CIO


Mail: ciocuneo@uicuneo.it

Mauro DANNA

Tel. 0171.455480
Fax: 0171.697544
Mail: m.danna@uicuneo.it
CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 - Cuneo - Tel. 0171 455.455 - Fax. 0171 697.544 - E-mail: uic@uicuneo.it- PEC: uicuneo@pecstudio.it|   Disclaimer   |   Privacy   |   ©2008